lunedì 22 luglio 2019

#6 - Carpe Diem

“L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce.”
Francesco Bacone  

Ogni volta che guardo fuori dalla finestra e vedo alto nel cielo il sole un sorriso mi sorge spontaneo sul volto. Mi mettono allegria le belle giornate e mentre sospiro cercando di gustarmi il momento mi viene sempre il dubbio su cosa possa fare per godermi a pieno quel momento. Spesso la risposta prevede un compromesso perché per quanto la volontà sia quella di lasciarsi cullare dolcemente da quella luce che scalda l’animo, in lontananza risuona sempre il ticchettio dell’orologio della vita che richiama agli impegni quotidiani e dal quale non ci possiamo sottrarre.
Ma quando arriva la domenica gli impegni possono aspettare e rispondiamo presenti al richiamo delle montagne.

Così è andata anche questa volta, partenza in direzione Erve con vecchi amici del mio compagno di avventura. Bastano pochi passi per sentirsi in sintonia e subito si chiacchiera come se ci conoscessimo tutti da tempo. Esistono poche cose meglio del condividere un po' di fatica su un sentiero comune per legare con nuove persone, e questo è sempre stato un grande vanto per la montagna.

Il percorso sale docile nel bosco costeggiando il torrente Gallavesa che scorre limpido tra i sassi e crea delle pozze nelle quali immergiamo i piedi a mollo pensando a quanto deve essere bello fare il bagno in estate.

Dopo un pranzo al rifugio Capanna Monza, ci sdraiamo sulle panchine lì fuori e ci concediamo un meritato riposo. Mentre chiudiamo gli occhi un grande stato di benessere ci persuade e una sola certezza ci appartiene: oggi è stata una giornata vissuta in pieno!

Il team al completo durante il pranzo al Rifugio:
 Maira, Elisa, Lorenzo, Simone, Simone

Info Tecniche
Difficoltà
Escursionisti (E)
Partenza
Erve (LC)
(559 m. s.l.m.)
Arrivo
Capanna Alpinisti Monzesi
(1173 m. s.l.m.)
Tempo di
percorrenza
2 h (Ascesa)
Dislivello
positivo
615 metri

domenica 14 luglio 2019

Estrazione premi - 80anni d'Oratorio

Durante la Festa dell'Oratorio Estivo ci sono state le estrazione dei premi della sottoscrizione che abbiamo organizzato in occasione degli 80anni d'Oratorio.
Ecco i vincitori:

Premio Biglietto
170
2397
3147
4444
5826
6486
71616
8926
91228
101805
111302
12940
131735
141776
151793
16739
171196
18314
191748
20376
21542
221399
231116
24621
2528
26964
27872
281156
29882
301810
311400
32527

sabato 15 giugno 2019

Il pieno, grazie!

Il pieno, grazie!
Insieme ai bambini e ai ragazzi giochiamo e ci divertiamo dal lunedì al venerdì,
ma l'Oratorio Estivo e tutte le nostre attività hanno un'unica fonte di energia:
l'esempio che ci ha dato Gesù!
 
Ecco che la Domenica diventa un giorno fondamentale per fare il pieno di energia.
Per questo invitiamo tutti i bambini, ragazzi e genitori a vivere la mattinata insieme agli Animatori e ai volontari dell'Oratorio: dalle 9.30 alle 10.15 sarà possibile fare colazione presso l'Auditorium parrocchiale, poi alle 10.30 parteciperemo insieme alla S.Messa.
Questa domenica sarà anche la festa dei patroni di Burago, i Santi Vito e Modesto, per questo, dopo la messa, ci sarà un'aperitivo offerto dalla parrocchia per tutta la comunità.
Insomma, non si può mancare!

domenica 2 giugno 2019

80anni - La Festa

Dopo gli incontri di maggio, ecco che ci avviciniamo sempre più alla grande festa!
E come quando un nonno compie gli anni e vuole festeggiare insieme ai suoi figli e ai nipotini, anche noi vorremo festeggiare insieme a tutti gli adulti e bambini che frequentano e hanno frequentato l'Oratorio questo nostro 80esimo anniversario.

Per iscriversi al pranzo puoi rivolgerti in Oratorio oppure compilare il modulo on-line cliccando qui.

lunedì 20 maggio 2019

#5 - Un passo indietro

“Il cielo è il mio tetto
Il prato il nostro letto
Il sole la mia lampadina.” 
Questa volta abbiamo deciso di metterci alla prova, così, io e il mio fedele compagno di viaggio, ci siamo incamminati verso il sentiero Cecilia. Partiti all'alba come di consueto e con il tempo incerto abbiamo intrapreso questa piccola avventura...
Dopo circa un'ora di cammino, lungo un itinerario da noi già conosciuto, arriviamo al bivio che conduce o al rifugio Rosalba attraverso il sentiero Cecilia, oppure in cima alla Grignetta. 
Notiamo sin da subito la difficoltà del sentiero, ripido e roccioso.

venerdì 3 maggio 2019

Dal rifiuto all'Accoglienza - Raccolta diocesana indumenti usati

Cos'è e perché si fa la raccolta indumenti usati?

La risposta la leggiamo direttamente dal sito di Caritas Ambrosiana:
La raccolta è un evento straordinario ma non è un fatto isolato, né un iniziativa a sé rispetto a quanto ordinariamente Caritas propone. L'invito a non gettare i vestiti usati ha, infatti, una valenza educativa. Gli indumenti usati non sono solo un rifiuto da smaltire, una fonte di inquinamento o un inutile ingombro per gli armadi: essi possono essere recuperati e diventare una vera e propria risorsa economica.

A cosa servono gli indumenti raccolti?

"Quest'anno l'attenzione è focalizzata sul tema Rom... perché ci sembra doveroso in questo clima sociale sempre più agguerrito e al contempo confuso, contribuire a fare la giusta chiarezza che aiuti a vincere le paure ed ad affrontare le questioni con responsabilità. Per questo abbiamo voluto intitolare il sussidio "Dal rifiuto all'accoglienza", auspicando che davvero contribuisca a creare cultura e ad assumere atteggiamenti e comportamenti volti a costruire il bene comune...
I proventi della raccolta indumenti saranno utilizzati per la promozione di attività lavorative di donne Rom, in particolare impegnate nel progetto Taivè."  

Ok, ho capito! A Burago come si svolge la raccolta?

Distribuzione sacchi

  • Sabato 4 e Domenica 5 in Chiesa dopo le S. Messe;
  • Da lunedì 6 a venerdì 10 in Oratorio dalle 16.00 alle 17.30 e presso la Scuola dell’Infanzia negli orari di apertura.

Ritiro sacchi in oratorio

  • Da lunedì 6 a venerdì 10 dalle 16.00 alle 17.30;
  • Sabato 11 maggio dalle 9.00 alle 12.00 tassativamente per permettere la consegna al punto di raccolta.

mercoledì 1 maggio 2019

L'Oratorio è...

Il mese di maggio sarà l'occasione per scoprire come l'Oratorio sia capace di incarnare lo spirito di Maria. A guidarci saranno i sacerdoti nativi di Burago e non solo...
Giovedì 2 Maggio
MARIA CREDENTE GIOIOSA
Riflessione guidata da
Don Giovanni Colombo
Giovedì 9 Maggio
LA CASA DEI DONI
Riflessione guidata da
Don Massimo Zappa
Giovedì 16 Maggio
ACCOGLIERE
Riflessione guidata da
Don Paolo Cantù
Giovedì 23 Maggio
LA CASA DELLA MISSIONE
Riflessione guidata da
Don Paolo Galeazzi

Giovedì 30 Maggio
ASCENSIONE DEL SIGNORE
20.30 S.Messa celebrata da Don Marco Fusi
21.30 inaugurazione mostra fotografica: 80anni di Oratorio
Tutti gli incontri si terranno nella chiesetta dell'Oratorio alle 20.30.