sabato 28 novembre 2020

A Occhi Aperti... Guarda Gesù - 3a Domenica di Avvento

Il cammino di Avvento ci accompagna verso Gesù e la conoscenza del suo mistero. Nel Vangelo di questa terza domenica di Avvento Gesù sembra voler raccogliere tutte le testimonianze capaci di farlo conoscere. Anzitutto viene ricordato ancora una volta Giovanni il Battista che interpellato se sia lui l’inviato di Dio, rimanda a Gesù. La voce di Giovanni è testimonianza affidabile, ma ancor più importante è la testimonianza offerta dalle opere che Gesù compie obbedendo alla volontà del Padre. Così è il Padre stesso che attesta che nell’uomo Gesù di Nazareth ci è donata la certezza che proprio in quest’uomo Dio si è manifestato. E sono le opere della misericordia, del perdono per ogni uomo e donna che Dio ama. E infine una terza testimonianza: quella offerta dalle Scritture: sono proprio queste parole che rendono testimonianza a Gesù. ‘Scrutare’ queste parole è condizione per accedere al mistero di Gesù.
Tratto da Scrutare le scritture per venire a Gesù di don Giuseppe Grampa

Viviamo insieme il periodo dell'Avvento,
le proposte sono diverse,
ognuno trovi quella più adatta.



Celebrazione per Bambini e Ragazzi

Tutte le domeniche di Avvento alle 10.20 nella chiesetta dell'Oratorio c'è una celebrazione pensata per bambini e ragazzi guidati dal Diacono Antonio e Suor Adele. 

Preghiera in Famiglia

Scarica

Condividiamo il libretto che la diocesi ha preparato per la preghiera in famiglia.

Iniziazione Cristiana

Per i ragazzi di 3a, 4a e 5a elementare don Cristiano ha preparato dei video per accompagnarli nel loro percorso a distanza:

Link
Youtube

2° anno di IC - 3a elementare

Link
Youtube

3° anno di IC - 4a elementare

Link
Youtube

4° anno di IC - 5a elementare

sabato 21 novembre 2020

A Occhi Aperti... Guarda chi hai di fronte - 2a Domenica di Avvento

 In questa 2a domenica di Avvento incontriamo Giovanni Battista che "portava un vestito di peli di cammello e una cintura di pelle attorno ai fianchi;", insomma all'apparenza non era qualcuno da cercare, eppure in molti andavano da lui. La sua forza era l'essere testimone.

Viviamo insieme il periodo dell'Avvento, le proposte sono diverse, ognuno trovi quella che meglio gli calza.


Celebrazione per Bambini e Ragazzi

Tutte le domeniche di Avvento alle 10.20 nella chiesetta dell'Oratorio c'è una celebrazione pensata per bambini e ragazzi guidati dal Diacono Antonio e Suor Adele. 

Preghiera in Famiglia

Scarica

Condividiamo il libretto che la diocesi ha preparato per la preghiera in famiglia.

Iniziazione Cristiana

Per i ragazzi di 3a, 4a e 5a elementare don Cristiano ha preparato dei video per accompagnarli nel loro percorso a distanza:

Link
Youtube

2° anno di IC - 3a elementare

Link
Youtube

3° anno di IC - 4a elementare

Link
Youtube

4° anno di IC - 5a elementare

PreAdolescenti

Scarica

Per i ragazzi delle medie una piccola riflessione sul Vangelo della 2a domenica di Avvento scritta da don Cristiano.

giovedì 19 novembre 2020

Iscrizioni Iniziazione Cristiana

Dopo le preiscrizioni è tempo di consegnare le iscrizioni vere e proprie, per garantire la sicurezza di tutti vi chiediamo di leggere attentamente le modalità qui riportate.

Raccomandiamo di arrivare con i moduli stampati e compilati. Tutta la documentazione può essere scaricata sulla nostra pagina Moduli & Privacy:

Iniziazione Cristiana

Le iscrizioni si potranno consegnare domenica 22 novembre in Oratorio prima o dopo la celebrazione per i bambini.
I moduli da consegnare sono:
  • Sezione "Elementari e Iniziazione Cristiana" : Modulo iscrizione bambino e Patto di Corresponsabilità;
  • Sezione "Altro" : Autodichiarazione maggiorenni accesso in Oratorio.

 La scansione è:

mercoledì 18 novembre 2020

#18 - Pronti? Via!


  Che cosa sarebbe la vita se non avessimo il coraggio di fare tentativi? 

Vincent Van Gogh

È venerdì sera, dopo essere rientrato a casa dalla lunga giornata di lavoro, mi faccio una doccia e ceno con la famiglia. Aiuto a sistemare e dopo, finalmente, mi siedo sul divano per riposare un attimo. Prendo in mano il cellulare e controllo il meteo per i prossimi giorni: sole! 

Come un fulmine, il mio cervello, che stava iniziando a riposarsi, si riaccende e inizia a elaborare qualche piano per non perdere una bella giornata. Invio lo screenshot (del meteo) al mio fidato compagno di camminate che si prende bene e in cinque minuti abbiamo deciso orario e luogo per l’avventura del giorno seguente. 

Sabato mattina, da Introbio camminiamo nel bosco in direzione del rifugio

mercoledì 11 novembre 2020

Ripartiamo! - Gruppo Animatori, Adolescenti & 18/19enni

C'è una grazia speciale in ogni inizio. Chi si mette all'opera è attratto da una meta da raggiungere, da un risultato desiderabile, dall'intenzione di vivere il tempo come amico del bene.
C'è anche una speciale tentazione in ogni ripresa, quando chi si mette all'opera sembra spinto dall'inerzia e dice: "Ancora? Sempre le stesse cose? I soliti volti, i soliti fastidi, le solite tensioni! Uffa!". Si può vivere il tempo come nemico del bene, logoramento che spegne, fatica che stanca.
Mario Delpini, Arcivescovo di Milano, Lettera per l'inizio dell'anno pastorale.


C'è bisogno dell'Oratorio in questo periodo? Ha senso mettersi all'opera quasi spinti dall'inerzia? No, questo è certo! Quest'anno qualunque proposta basata sulle "solite cose" non ha senso... abbiamo bisogno di trasformare questa situazione in un occasione per fare nuove le nostre proposte! E allora non può mancare una serata per i ragazzi delle superiori!

lunedì 9 novembre 2020

Ripartiamo! - PreAdolescenti

La vera educazione insegna al giovane, al ragazzo, a colui che affronta l'avventura della vita a domandarsi se ciò che più conta nella vita sia il verbo "avere" o il verbo "essere". E a rispondere che la cosa più interessante non è che cosa ho, ma è chi sono.
Luigi Maria Epicoco, Telemaco non si sbagliava

 La preadolescenza è la fase della vita in cui il corpo comincia a mutare, iniziano gli scontri con i genitori e compaiono i primi pensieri sul senso del proprio essere. Per questo concentrarsi sul "chi sono" è molto più importante del "cosa ho".

Ecco che l'Oratorio non si può permettere di andare in vacanza, neanche in tempo di pandemia, perchè i ragazzi non smettono di crescere! Neanche con la "zona rossa"!
Allora avremo due modi per poterci incontrare, entrambi molto importanti: tutte le domeniche di Avvento ci sarà alle 10.20 nella chiesetta dell'Oratorio una celebrazione su misura per loro (per maggiori dettagli: Oratorio Burago - Verso il Natale... Avvento 2020); e poi…

...il non poter organizzare incontri in presenza è una forte limitazione, ma questo ci spinge ad impegnarci ancora di più per riuscire ad essere al vostro fianco! Quindi…

sabato 7 novembre 2020

Piccole attenzioni per bambini e ragazzi in tempo di pandemia

In tempo di pandemia bambini e ragazzi sono quelli che più possono soffrire la mancanza di socialità, già il primo lock-down  ce lo ha insegnato e l'essere ritornati senza scuola, senza sport e chiusi in casa può influenzare negativamente la loro crescita.

La Comunità Pastorale organizza due incontri online con degli specialisti per riflettere su alcune attenzioni utili per il periodo che stiamo vivendo.

Gli incontri saranno tenuti dalla Dott. Zanetto, pediatra e dalla Dott.sa Guzzi, pedagogista e formatrice: